A sostenere la corsa del professore, ex allievo di Norberto Bobbio, ci sono Rifondazione Comunista, DemA, Sinistra anticapitalista, Torino Eco Solidale, Pci, Fronte popolare e Potere al Popolo. Lui parla di una «rivoluzione gentile» per attaccare il «Sistema Torino».

Una bella intervista al Candidato Sindaco Angelo d’Orsi, a cura di Bernardo Basilici Menini (che ringraziamo) sul quotidiano “La Stampa” di oggi, 4 giugno 2021